Dillo al Comune


Attraverso WhatsApp, comunicando i propri dati, sarà possibile segnalare al Comune eventuali disservizi o avanzare proposte utilizzando il proprio smartphone compagno della vita di tutti noi.

Le regole sono semplici: farsi riconoscere e spiegare chiaramente cosa si vuole segnalare.

Entro 24 ore lavorative la segnalazione sarà visionata e verrà data una risposta.

Attraverso questo servizio si riceveranno anche le informazioni più importanti da parte del Comune con una distribuzione delle notizie anche su base territoriale. Ad esempio le informazioni che riguarderanno una frazione saranno inviate esclusivamente a quelli che hanno specificato la zona nella quale vivono.

Si potrà anche semplicemente richiedere l'iscrizione al servizio di informazioni mandando un messaggio al numero con il proprio nome e cognome e indirizzo di residenza.

''